La Meditazione Mindfulness

meditazione mindfulness milano

Unite la millenaria saggezza orientale alle più moderne scoperte scientifiche sul cervello e le emozioni, avrete un approccio antico e moderno, semplice e profondo, filosofico e pratico, per rendere la vostra mente più quieta e al tempo stesso presente e consapevole. Quest'approccio si chiama Mindfulness.

Medici americani accreditati in ambito scientifico internazionale, - Jon Kabat-Zinn (University of Massachussets Medical School), Daniel J.Siegel (UCLA School of Medicine), Alice Kessler-Harris (Johns Hopkins University) – compiono da decenni ricerche scientifiche sugli effetti di questa pratica sulla salute e sulla vita emotiva delle persone. Il loro lavoro, e gli incoraggianti risultati ottenuti, hanno contribuito alla divulgazione dei corsi di Mindfulness in tutto il mondo; in psicologia ha determinato la nascita dell'approccio Cognitivo-Comportamentale di "terza onda".

Uno scopo della Mindfulness è quello di promuovere il ben-essere psicologico. Questo intento è realizzato attraverso l'educazione all'impegno nella cura del valore della propria vita; favorendo quindi in ogni individuo la determinazione a compiere scelte significative per la propria salute psico-fisica.

Mindfulness, in estrema sintesi, è la qualità della consapevolezza che una persona porta alle proprie azioni, soprattutto nell'attitudine a prendersi cura di sé stessi, oltre che degli altri.

Praticare Mindfulness significa, in primo luogo, essere in contatto con il corpo e le sensazioni; la respirazione - non la mente - è lo strumento pratico che facilita questa pratica. E' stato verificato scientificamente che questo approccio determina cambiamenti dei tracciati elettroencefalografici, riduce la tensione nervosa e calma il flusso dei pensieri.

Tutto questo agisce beneficamente sull'organismo, l'umore, la psiche.

Un mondo fatto di persone serene e sane, che vivono nel rispetto di sé stesse, degli altri e della terra: questa è la visione Mindfulness.

La Meditazione MindfulnessConsapevolezza, presenza mentale, quieta. Attenzione al momento presente, al qui e ora. 
Focalizzazione sulle sensazioni corporee, sul respiro, sui segnali provenienti dai sensi.
Senza valutazione, con un atteggiamento accogliente.

Mindfulness, una pratica utilizzabile da persone di tutte le età, in qualsiasi ambiente.

La scienza medica occidentale, sempre di più, la utilizza per la gestione del dolore e per ridurre gli effetti dello stress. Negli USA e nei paesi anglosassoni, è sempre più frequente che venga proposta nelle scuole, (l'attenzione degli studenti, dai bambini agli universitari, aumenta e migliora) e nelle aziende (riduce i conflitti e predispone a una comunicazione più efficace).

Informazioni, approfondimenti, spunti e stimoli per chi si chiede a cosa serve la Mindfulness, se ci sono studi scientifici che la supportano e sopratutto in che ambito si può applicare. Con la semplicità, la leggerezza, la sensibilità della comunicazione Insight.

Se sei interessato/a alla Mindfulness e vuoi saperne di più sulle iniziative che Insight riserva a questo approccio, non esitare a contattarci senza alcun impegno utilizzando il form del Contatto Rapido qui a lato. 

"L'OCEANO e L'ARTE di ESSERE AMICI dei PROPRI PENSIERI"

Meditare significa trascendere? O sviluppare una nuova attitudine nel rapporto con la propria mente e i pensieri?

di Milena Screm

 

 

 

 

 

 

 

Sei capace di fermare con la tua volontà l'acqua del mare?

Ovviamente no, non ci provi nemmeno, sai che ci sono leggi della natura incontrollabili; quello che puoi fare è organizzarti per non esserne vittima, gestirli.

Quando hai letto, o ti è stato detto, che per imparare a meditare devi svuotare la mente dai tuoi pensieri, ti hanno chiesto di "fermare il mare".

Leggi tutto...

"QUANDO UNA DOMANDA CAMBIA LA VITA"

Il campanello d'allarme che ha trasformato la vita di Richard Davidson, neuroscienziato.

Richard Davidson, neuroscienziato, aveva studiato il cervello per più di un decennio, quando nel 1992 gli fu posta una domanda che letteralmente cambiò la sua vita.

Tradotto da “The Wake-Up Call That Transformed Neuroscientist Richard Davidson’s Life”, di Rebecca Shapiro, Huffington Post 28/4/2016

 

 

 

 

 

 

"Perché state usando gli strumenti della moderna neuroscienza solo per studiare l'ansia, lo stress, la paura e la depressione?" Tenzin Gyatso, 14 ° Dalai Lama, pose queste domande al neuroscienziato, "Perché non utilizzare questi stessi strumenti per studiare la gentilezza e compassione? " Questo invito alla riflessione, che Davidson descrisse come una "chiamata", gli fece orientare diversamente la sua ricerca.

Uno dei primi modi in cui il suo team studiò le qualità della gentilezza e della compassione, e il loro effetti sul sistema nervoso, fu facendo arrivare dei monaci buddisti dal Tibet e dal Nepal al suo laboratorio presso l'Università del Wisconsin, Madison, e sottoponendoli alla TAC mentre meditavano. "Quello che abbiamo trovato è stato notevole", disse Davidson in un video Huffingon Post. Il cervello dei monaci tibetani esperti di meditazione erano significativamente differenti, sia durante la meditazione, sia dopo. "Queste differenze sono tracce permanenti che ci indicano, infatti, che lo stato di base di questi individui si trasforma in conseguenza della loro pratica."

Davidson si occupa esclusivamente dello studio degli effetti della presenza mentale e della meditazione da quando ha fondato il “Center For Healthy Minds”, nel 2008. "Nel nostro centro, parliamo di menti sane e di benessere riferendoci a questi aspetti come a delle competenze", afferma Davidson, perché la sua ricerca dimostra che, come tutte le abilità di vita, avere una mente sana è un comportamento che può essere appreso attraverso l’impegno in alcune delle pratiche più antiche del mondo come la meditazione e la mindfulness.

Abbiamo molto più potere di trasformare la nostra mente di quanto pensiamo, possiamo vivere una vita più significativa e meno stressante.

RESPIRAZIONE: perché è il cuore della Mindfulness

Un solo punto di focus, nel corpo: la respirazione, l'essenza della vita

di Milena Screm

Da millenni, da Oriente a Occidente, l'essere umano ha identificato che la respirazione é un fattore chiave oltre che per la vita fisiologica, anche per la consapevolezza.

Dallo schamanesimo, alle filosofie yogiche, alle tradizioni dei popoli delle isole del Pacifico, alle pratiche dell'esicasmo: un solo filo rosso, lo scorrere consapevole dell'aria dentro e fuori i polmoni.

Leggi tutto...

Mindfulness, benessere portatile

Strumenti pratici e portatili, semplici ed efficaci, per stare bene ovunque.

Di Milena Screm

 

Mindfulness può essere fatta ovunque, è una pratica che si presta facilmente a essere incorporato nella vita quotidiana. Nei momenti di spostamento casa-ufficio e viceversa, in molte attività di lavoro, durante i pasti, al semaforo, al supermercato, praticando un'attività sportiva, passeggiando, non c'è un posto dove non si possa praticare. Facendo Mindfulness ci si accorge, poco per volta, di quanta energia mentale si disperda pensando a cose inutili, o non ancora accadute, o che non sono modificabili. E' anche attraverso questo processo di consapevolezza dei pensieri non necessari che si può migliorare.

Leggi tutto...

"Costellazioni di coscienze, meditare insieme"

di Milena Screm

Le moderne Neuroscienze hanno dimostrano i benefici psico-fisici prodotti dalla pratica della meditazione sulle persone.

Ora le ricerche vanno oltre e iniziano a definire gli effetti  della meditazione sulla collettività.

 

Le pratiche meditative producono miglioramenti significativi nella qualità del ben-essere degli individui, di qualsiasi ceto sociale  e negli ambiti più diversi, aziende, scuole, ospedali, carceri, sport.  Personaggi famosi dichiarano di attribuire la propria realizzazione anche a uno stile di vita che comprende dedicare un pò di tempo a meditare: Tina Turner, Emma Watson, Gwyneth Paltrow, Katy Perry, Arianna Huffington, Melinda Gates.

Leggi tutto...

"TUTTO é UNO"

Il mondo dentro di te, il mondo intorno a te: "Tutto é Uno", il mese di novembre dedicato alla meditazione

Siamo uniti, connessi, collegati. Tra esseri umani e con l’ambiente che ci ospita.

Unisciti a noi, nel mese di novembre, dedicando qualche minuto al giorno, per 30 giorni, alla meditazione, nello “stile” che conosci, qualunque esso sia.

Non cambieremo il mondo, ma di certo farà bene sia a noi sia al mondo.

Esercizi di Mindfulness

Anziché porsi progetti ambiziosi, impossibili rispetto al tempo disponibile effettivamente, meglio imparare alcuni piccoli esercizi di mindfulness

Leggi tutto...

Come si pratica la Mindfulness

11-Come-si-pratica-MindfulnessMeditazione? Non propriamente, ci si avvicina. Una tecnica di respirazione? La comprende. Filosofia? Un pizzico, calata nel dare valore alla vita e prendersene cura. Praticare mindfulness è fatto di atteggiamenti e azioni concrete.

Leggi tutto...

Mindfulness: spazio di respiro in 3 minuti

10-Spazio-di-respiro-di-3-minutiNella mindfulness la respirazione è uno strumento fondamentale. Una nota giornalista americana, racconta la sua esperienza di stress sul lavoro, e di come qualche minuto di respirazione abbiano cambiato alcune cose della sua vita professionale. Uno spazio di respiro di tre minuti al giorno può essere significativo.

Leggi tutto...

 

 

linea-diretta

CONTATTO RAPIDO

Insight Scuola di Counseling a Mediazione Corporea
Via Guido D'Arezzo 19 - 20145 - Milano Tel: 3276828931 - CF 97375660152 - P.Iva 07462360962